Basket
Commenta

Lorenzo Petrosino
da Vigevano alla
Juvi Ferraroni

Lorenzo Petrosino vestirà la canotta della Juvi Ferraroni 1952 nel Campionato di Serie B 2019/2020.
Petrosino (classe 1992 – Pivot di 203 cm) è un giocatore di grande solidità fisica, in grado di portare blocchi e strappare numerosi rimbalzi, ha disputato la stagione sportiva appena conclusa nelle fila della Nuova Pallacanestro Vigevano. Si avvicina al basket a 13 anni, nella Formazione Giovanile di Arese, facendosi presto notare tanto da entrare due anni dopo nel Settore Giovanile della PALLACANESTRO CANTU’, dove gioca il Campionato Under 17 ed Under 19, raggiungendo in entrambi i casi le Finali Nazionali.
Nella Stagione 2011/2012 si trasferisce in Sicilia dove con la maglia della VIRTUS RACALMUTO fa il suo debutto nei Campionati Senior (DNC) arrivando alla Semifinale Playoff.
L’anno successivo fa il suo esordio in DNB, con la PODEROSA MONTEGRANARO, trovando meno spazio personale, ma comunque conquistando nuovamente la qualificazione ai Playoff.
Nell’estate 2103/2014 torna in Sicilia (MARSALA) dove disputa da protagonista il Campionato DNC conquistando i Playoff per il terzo anno consecutivo.
L’anno successivo riprova l’esperienza della Serie B (VIRTUS FONDI) contribuendo alla salvezza diretta della squadra laziale trovando maggior spazio rispetto all’esperienza precedente nel terzo Campionato nazionale.
Nella Stagione 2015/2016 con la maglia della ROBUR SARONNO, ottiene una media di 10,7 punti
e 7,2 rimbalzi a partita, vincendo da protagonista il Campionato di Serie C Gold.
Dopo una stagione in serie B vestendo la maglia di OLEGGIO, Lorenzo disputa la prima parte della stagione 2017/2018 con gli umbri del VAL DI CEPPO PERUGIA, per poi approdare alla PALLACANESTRO BERNAREGGIO (21,5 minuti – 6,7 punti – 0,8 assist – 5,23 rimbalzi).
L’ultima stagione come detto la disputa con la canotta giallonera della Nuova Pallacanestro Vigevano (Serie B – girone A) con numeri di tutto rispetto:
– Regular season = 20 minuti / 9,3 punti / 70% T2 / 70% TL / 4,7 rimbalzi
– PlayOff = 19 minuti / 7,5 punti / 62% T2 / 46% TL / 4,3 rimbalzi

JUVI SUMMER CAMP – Il gran caldo previsto per settimana prossima non spaventa affatto i ragazzini che parteciperanno al terzo turno dell’edizione 2019 dello Juvi Summer Camp (al Centro Sportivo Stradivari) sotto la regia dell’allenatore Elvis Vacchelli: «E’ andato molto bene anche il secondo turno – ci ha detto il giocatore juvino – La sorpresa? Questa settimana ce l’ha fatta Marco Bona, ma sto già pensando a quella futura. Un’anticipazione? Non ve la faccio… Posso solo dire che verrà un altro giocatore che ha fatto tanta esperienza anche in Serie A… Mi fermo qui!”.
Intanto, gli iscritti al prossimo turno crescono ancora. Si parla di 30 (erano 24) giovanissimi che si aggiungeranno agli altri del campo estivo della “Stradivari” per un totale di 80 ragazzi (questa settimana erano 65).
“Il basket sarà protagonista per tutta la settimana. Il caldo? Lo so, ho visto le previsioni… ma per noi va bene anche così. Abbiamo le piscine per stare al fresco. L’importante è che non piova!” ci ha detto ancora Elvis Vacchelli.
La giornata, allo Juvi Summer Camp, inizia alle 7,30 e termina alle 17,30 tutti i giorni dal lunedì al venerdì.
Ricordiamo infine che l’iniziativa si rivolge ai giovani di età compresa fra i 6 e i 14 anni presso il Centro Sportivo Stradivari di via Milano a Cremona. Per informazioni contattare Elvis al numero 3383929677 oppure chiamare in sede telefonando allo 0372 027151 o, infine, inviare una mail all’indirizzo camp@juvicremona1952.it).

© Riproduzione riservata
Commenti