Commenta

Ciclismo, agli European
Games di Minsk 4 atleti
Arvedi Cycling, Cavalli e Vece

Plebani e Scartezzini alla 6 Giorni delle Rose di Fiorenzuola

I CT Dino Salvoldi (donne strada e pista) e Marco Villa (uomini pista) hanno ufficializzato gli azzurri per la prossima edizione degli European Games Minsk 2019 in programma dal 21 al 30 giugno in Biellorussia. Tra loro anche quattro atleti dell’Arvedi Cycling (Carloalberto Giordani, Francesco Lamon, Stefano Moro e Davide Plebani), oltre alle cremonesi Marta Cavalli e Miriam Vece. Tutti sono stati convocati per le prove su pista, con Cavalli che farà parte anche della squadra che parteciperà alla prova su strada.

Le gare su pista degli European Games inizieranno giovedì 27 e si concluderanno domenica 30 giugno per dieci competizioni, sia per gli uomini che per le donne: Velocità a Squadre; Velocità; Keirin; 1 Km TT; Inseguimento a squadre; Inseguimento Individuale; Scratch, Corsa a punti, Omnium e Madison.

La gara in linea Donne Elite è in programma sabato 22 giugno con partenza alle ore 12.30 sul circuito di Minsk City di 15 km che sarà ripetuto 8 volte per un totale di 120 km. La prova a cronometro Donne Elite è in programma mercoledì 25 giugno con partenza alle ore 10.00 sul circuito di Minsk City di 14,3 km ripetuto due volte per un totale di 28,6 km Il CT Salvoldi ha, per il momento, scelto solo una titolare: l’azzurra Letizia Paternoster (Fiamme Azzurre/Trek Segafredo).

Cavalli parteciperà all’inseguimento a squadre, mentre Vece sarà di scena nella velocità a squadre (anche per la velocità e 500 mt) e nel keirin, mentre il CT Salvoldi non ha ancora comunicato quali atlete gareggieranno nella Corsa a Punti, nello scratch e nell’inseguimento individuale.

Per quanto riguarda gli uomini, invece, nell’inseguimento a squadre, con Bertazzo e Scartezzini, verranno schierati Lamon e Plebani, che dovrebbero essere al via anche nel Madison, nonostante il CT Villa pensi anche a Scartezzini che in coppia con Plebani ha trionfato nella generale della 6 Giorni delle Rose di Fiorenzuola. Plebani e Giordani correranno nell’inseguimento individuale, mentre per Lamon anche Omnium e Km TT. Moro viene considerato riserva nella velocità a squadre, ma potrebbe partecipare allo scratch anche considerando il successo a Fiorenzuola nella specialità.

 

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware