Altri Sport
Commenta

Canottaggio: argento europeo
per Giacomo Gentili
a Lucerna

L’Italremo torna da Lucerna con sette medaglie, tra le quali l’argento del quattro di coppia Senior maschile di Giacomo Gentili. Soddisfatto comunque il canottiere cremonese che nel dopo gara, sul sito ufficiale della Federazione commenta così: “Non siamo giunti a Lucerna al massimo delle nostre possibilità, ma la stagione è ancora lunga per raggiungere il nostro livello di forma”.

L’armo azzurro campione del mondo parte bene e si gioca la prima posizione con Germania, Olanda e Ucraina. Al passaggio dei primi 500 metri è la formazione olandese che precede quella italiana per soli 49 centesimi. Il distacco aumenta al secondo parziale: 2”01 dalla barca di testa con la Gran Bretagna alle spalle pronta a sferrare il suo attacco. La gara è durissima e al passaggio dei 1500 metri l’Olanda è salda al comando mentre gli azzurri subiscono l’attacco degli inglesi. Negli ultimi 400 metri il capovoga Gentili alza il ritmo e porta a casa un bellissimo argento.
Chiude sesta Valentina Rodini nel doppio PL con Giulia Mignemi, un risultato forse al di sotto delle aspettative, ma comunque incoraggiante per un equipaggio tutto nuovo. Le azzurre partono molto forte ma non riescono a mantenere il ritmo e ad evitare il rientro delle avversarie. Chiudono seste in un finale incandescente che premia la Bielorussia davanti a Francia e Svizzera.
Finale B per Andrea Cattaneo in doppio con Luca Chiumento. In una gara combattuta sin dalle prime palate Germania e Irlanda si contendono le prime posizioni, mentre l’Italia risale dalla quarta posizione e si porta al terzo posto ai 1000 metri. subito dietro a Irlanda, secondo, e Germania, terza. Nell’ultima parte gli azzurri che avevamo perso una posizione aumentano il numero di colpi fino a superare l’Irlanda per il terzo posto in finale B, nono assoluto.

Risultati e tempi:
Finale A quattro di coppia Senior maschile: 1. Olanda (Dirk Uittenbogaard, Abe Wiersma, Tone Wieten, Koen Metsemakers) 5.35.75, 2. Italia (Giacomo Gentili-Fiamme Gialle/SC Bissolati, Luca Rambaldi-Fiamme Gialle, Andrea Panizza-Fiamme Gialle/Moto Guzzi, Filippo Mondelli-Fiamme Gialle/SC Moltrasio) 5.40.19, 3. Gran Bretagna (Jack Beaumont, Jonathan Walton, Angus Groom, Peter Lambert) 5.41.89, 4. Germania (Karl Schulze, Timo Piontek, Max Appel, Lars Hartig) 5.43.11, 5. Norvegia (Martin Helseth, Erik Solbakken, Jan Oscar Helvig, Olaf Tufte) 5.43.25, 6. Ucraina (Dmytro Mikhay, Sergii Gryn, Olexander Nadtoka, Ivan Dovgodko) 5.43.97.

Finale A Doppio PL Femminile: 1. Bielorussia (Anastasiia Ianina, Alena Furman) 6.58.69, 2. Francia (Laura Tarantola, Claire Bove) 7.00.29, 3. Svizzera (Patricia Merz, Frederique Rol) 7.02.63, 4. Gran Bretagna (Eleanor Piggot, Imogen Grant) 7.03.18, 5. Romania (Ionela-Livia Cozmiuc, Gianina-Elena Beleaga) 7.04.05, 6. Italia (Valentina Rodini-Fiamme Gialle, Giulia Mignemi-CT Aetna) 7.09.37.

Finale B Doppio Senior Maschile: 1. Germania 6.19.30, 2. Lituania 6.19.44, 3. Italia (Luca Chiumento-SC Padova, Andrea Cattaneo- Carabinieri/SC Bissolati) 6.22.64, 4. Irlanda 6.22.81, 5. Bielorussia 6.26.65, 6. Spagna 6.35.93.

Cristina Coppola

© Riproduzione riservata
Commenti