Altri Sport
Commenta

Nuoto, successo per l'8°
Trofeo Bissolati: 2° posto
per i padroni di casa

Nonostante un meteo imprevedibile l’8º Trofeo Bissolati di Nuoto è stato un successo: 1021 Atleti che sono entrati in acqua per gareggiare 2899 volte e facenti parte di 32 società provenienti da Lombardia, Veneto, Emilia-romagna, Piemonte, Trentino, Lazio e dalla Liguria. Organizzazione pronta ed efficiente e spettacolo in vasca, il cui culmine è stata la conclusione del trofeo con la tradizionale Australiana. A vincerla il campione delle Fiamme Oro e Nuoto club Brebbia Nicolò Martinenghi che in finale ha battuto lo specialista dei misti Leonardo Bricchi tesserato della Canottieri Vittorino da Feltre. Ad un passo dalla finale, sosteniti da un tifo incredibile dei piccoli atleti della Bissolati, Nicolò Fedeli ed Andrea Pollenghi. Nel campo femminile la vittoria è andata a Giorgia Biondani della Leosport che ha battuto Camilla Tinelli della Canottieri Vittorino. Ha partecipato e superato il primo turno anche un’altra bissolatina, Emma Fanfoni.

Questa edizione del Trofeo Bissolati è stata vinta dalla Nottoli nuoto 74, formazione di Vittorio Veneto, e al secondo posto si è piazzata con ottimi risultati proprio la Canottieri Bissolati. Le medaglie vinte dagli atleti bissolatini sono state numerose e la parte del leone tra i categoria l’ha fatta Fedeli con ben 5 medaglie: oro nei 100do e 200do, nei 50 e 100sl e argento nei 50do. Due vittorie per Pietro Fanfoni nei 50 e 100ra, con l’argento nei 200ra e nei 200 misti. Un oro nei 50ra e 3 argenti nei 100-200ra e nei 200mx per Emma Fanfoni, mentre Martina Stella vince i 50ra ed arriva 2ª nei 100ra. Andrea Pollenghi si piazza 2º nei 200fa, nei 200ra e nei 200 misti, 3º nei 100fa; Pietro Regonelli è 2º nei 50fa e 3º nei 50ra, Nicola Riboldi 3º nei 200ra e nei 200 misti. Lorenzo Caraffini 3º nei 100sl, Filippo Ballotta 3º nei 100 ra, Lorenzo Losio 3º nei 100fa e Diego Fedeli è 3º in una specialità nuova per lui, i 200do.

Gli esordienti A e B sono stati premiati fino al 4º posto (medaglia di legno) e Thomas Michael Lampugnani ha vinto due ori nei 50 e 100fa. Oro anche per Leonardo Bottaioli nei 200fa e bronzo nei 200mx, mentre tra le femmine Nicole Pigoli si aggiudica l’oro nei 100fa. Sul podio: Loredana Elena Radu 2ª 200fa, 3ª nei 200do e 4ª nei 50do; Serena Agazzi 2ª nei 100fa e nei 50ra, Emma Piermaria nei 2ª nei 100do, Andrea Frontali 2º nei 200fa, Luca Piermaria 3º nei 50fa e 4º nei 200fa e nei 50ra; Martina Cassinelli 3ª nei 200do e 4ª nei 100do, Mattia Mazzini 3º nei 50ra e nei 200ra, Gabriele Polidori 3º nei 100fa e Stefania Coccoli 4ª nei 50fa.

Il consigliere della Bissolati Fabio Fedeli ha sottolineato: “Di genitori ne vedo tanti, ma lo spirito di squadra che avete inculcato nei vostri figli vi fa solo onore e vederli i tifare per i loro compagni squadra grandi e piccoli che siano senza invidia, ma con grande entusiasmo mi ha fatto molto piacere. Non avremo i Martinenghi, le Biondani ecc… ma abbiamo sicuramente un gruppo di allenatori, genitori e ragazzi che tutti ci invidiano: grazie ancora a tutti e sicuramente l’anno prossimo saremo ancora più accoglienti e competitivi”.

© Riproduzione riservata
Commenti