Altri Sport
Commenta

Virtus Crema protagonista
ai campionati provinciali
di atletica leggera

Sabato 25 maggio a Cremona si è disputata la seconda giornata dei campionati provinciali su pista riservati alle categorie giovanili. Nonostante il maltempo, la manifestazione si è svolta regolarmente ed ha visto la partecipazione di numerosissimi atleti provenienti da tutta la provincia. I ragazzi della Virtus Crema hanno preso parte numerosi all’appunatamento istituzionale ottenendo ottimi risultati. Tra i cadetti si sono aggiudicati il titolo Davide Giossi, vincitore dei mt. 2000 con il personale di 6’57″00, seguito al secondo posto da Francesco Monfrini, Alice Canclini sempre nei mt. 2000 pure lei al presonale con 7’32″84 e Giulia Ferrari prima nel lancio del disco con la misura record di mt. 19,41. Sempre tra le cadette medaglia di bronzo per Letizia Moroni al personale nei mt. 300 piani con 45″96, seguita al 4° posto da Giulia Ferrari pure lei al personale con 46″70, e per Marta Cattaneo terza nel salto in lungo con mt. 4,66. Nella categoria ragazze ottimo 4° posto per la staffetta 4×100 composta da Giorgia Toetti, Micaela Radaelli, Erika Tedoldi ed Alice Baggio con 1’00″94, mentre nelle gare individuali ricordiamo i due sesti posti di Alice Baggio nel salto in lungo con la misura di 3.80 e nei 60 hs con il tempo di 10.94, il 6° posto di Erika Tedoldi nel lancio del peso con la misura di 5.51 mt e l’8° posto nel lungo con mt. 3,74, seguita da Giorgia Toetti con 3,65 e da Micaela Radaelli con 3,08.

Anche i più giovani hanno raggiunto traguardi importanti, soprattutto nel salto in alto ES8 dove le nostre portacolori hanno occupato i primi quattro posti della classificica: Laura Vailati si è laureata campionessa provinciale con mt. 1,11, seguita al 2° posto da Irene Canclini con mt. 1,05, al terzo da Sofia Venturelli sempre con mt. 1,05 ed al 4° da Angrlica Peghin con mt. 1,00. Le stesse quattro atlete si sono aggiudicate anche il titolo provinciale nella staffetta 4×50 con il tempo di 38″68 mentre la staffetta maschile formata da Filippo Marinoni, Francesco Regazzetti, Nicolas Garbagni e Luca Spelta ha vinto la medaglia d’argento con 36″40. Nella velocità mt. 50 medaglia d’argento per Sofia Venturelli con 9″02 seguita al 3° posto da Laura Vailati con 9″20 tra le ES8 e medaglia d’argento per una velocissima Erica Cordini tra le ES10 con 8″08, seguita al 7° posto da Viola Ferrari con 8″82. In campo maschile Filippo Marinoni è giunto ad un soffio dal podio nei mt. 50 concludendo al 4° posto con 8″30 tra gli ES10, mentre hanno chiuso al 6° posto Francesco Regazzetti tra gli ES6 e Nicolas Garbagni tra gli ES8. Prossimo appuntamento con l’atletica sabato 1 giugno ancora Cremona con gare per il settore giovanile e domenica 2 giugno a Chiari con il meeting nazionale per le categorie cadetti ed allievi.

© Riproduzione riservata
Commenti