Commenta

Mille Miglia, l'arrivo
sotto la pioggia
in piazza Marconi LE FOTO

foto Sessa

Puntuali poco dopo le 13, sono arrivati in città i bolidi d’epoca che partecipano alle Mille Miglia, storica gara che quest’anno, dopo la parentesi del 2018 è tornata a percorrere il centro storico di Cremona. Tanti i cremonesi che in piazza Marconi hanno accolto le auto, come pure numerosi ex piloti che, oltre ai vip in gara, hanno attratto la curiosità dei cremonesi: da Arturo Merzario su Alfa Romeo 6C 1750 Zagato, a Emanuele Pirro sempre su Alfa Romeo 6 C 2300 Pescara Spider, fino al rallysta campione mondiale Miki Biasion su Ferrari 250 MM.

In testa alla classifica, a pochi km dal traguardo finale a Brescia, c’è la coppia Moceri – Bonetti su Alfa 1500 SS proveniente dal Museo storico Alfa Romeo; seguiti da Vesco-Contini (Alfa 1750), e da Toconogy-Ruffini su Bugatti, primi tra gli stranieri. In pole per la conquista della Coppa delle Dame, la cremonese Francesca Ruggeri in veste di navigatrice di Silvia Marini, a bordo di una Aston Martin del 1937, 32esime nella classifica generale e prime in quella femminile. Altri cremonesi in gara, Paolo Nolli con Alberto Orioli, con il numero 42 su una Fiat  520 Torpedo del 1928; e i cremaschi Giovanni Luca Murru e Bruno Roma rispettivamente su BNC 527 Monza del 1927 e una Nash Healey Roadster del 1923.

Fotoservizio Sessa

L’equipaggio cremonese Nolli – Orioli

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware