Commenta

Nuova Virtus Crema, solo
il temporale ferma le gare
Presente anche Toninelli

Le premiazioni effettuate dal Ministro Danilo Toninelli

Sabato 11 maggio la Nuova Virtus Crema, con il patrocinio del Comune di Crema, ha organizzato la prima gara ufficiale sulla pista Renato Olmi di Crema. I dirigenti ed i volontari della società cremasca, insieme ai giudici di gara di Cremona, nonché al Ministro Danilo Toninelli ed al consigliere regionale Matteo Piloni che hanno collaborato alle premiazioni, si sono impegnati per regalare ai numerosissimi atleti accorsi (ben 300 nelle gare disputate) una giornata da ricordare. E così è stato, almeno fino alle 18.15 quando, a causa del violento temporale che si è abbattuto sul cremasco, le gare sono state sospese.

Oltre 70 i partecipanti virtussini tra cui spiccano le vittorie di Marcello Spinelli nel salto in lungo con mt. 6,48 e nei mt. 200 con 23”48; della giovanissima Giorgia Torri prima nei mt. 50 e nel vortex EF6 e di Laura Vailati vincitrice del vortex EF8 con mt. 21.00.  Si sono aggiudicati l’argento Elena Galbiati nei mt. 200 assoluti e nel salto in lungo, Moussa Assef nei mt. 200 con 23”70, Francesco Righini nel lungo assoluti, Marta Cattaneo nel lungo cadette con mt. 4,60, Erica Cordini nei mt. 50 ES10 con 8”08, Sofia Venturelli tra le ES8 nei mt. 50 con 8”82 e Nicolas Garbagni nel vortex ES8 con mt. 21,00. Hanno conquistato il bronzo Letizia Moroni nei mt. 80 cadette con 11”40, Manuele Corbani sempre nei mt. 80 con 10”38, Alice Branchesi nei 200 assoluti, Marta Nidasio nel lungo cadette con mt. 4,48, Irene Canclini nei mt. 50 ES8, Francesco Regazzetti nei mt. 50 ES6 e Bogdan Culeac nel vortex ES8.

Quarto posto, invece, per Alice Baggio nei mt. 60 ragazze, Alessia Severgnini nei mt. 200, Sergio Falcone nel lungo assoluti, Alberto Bonetti nei mt. 50 ES10 ed al 5° e 6° posto come Giulia Ferrari 5^ nei mt. 80 cadette, Filippo Soldati 5° nel lungo assoluti, Manenti Gabriele 5° nel vortex ES6, Nicole Carnemolla 5^ e Lucia Dossena 6^ nel vortex ES8 e Sara Tedoldi 6^ nei 200 assoluti. Complimenti anche a tutti gli altri atleti virtussini che non sono stati premiati ed a quelli che, per il maltempo, non hanno potuto gareggiare. Tra gli atleti che non hanno potuto partecipare a causa del maltempo c’erano anche Alice Canclini e Davide Giossi che hanno pensato di recuperare la gara saltata a Crema partecipando domenica 12 ad Alzano Lombardo al trofeo Rosso Sporting. I nostri 2 portacolori hanno partecipato ai mt. 300 piani cadetti facendo registrare due nuovi record personali: 44.53 per Alice e 40.56 per Davide che con questo tempo stabilisce anche il nuovo record di società. Appuntamento a sabato per il Meeting di Castelleone.

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware