Altri Sport
Commenta

Crema Rugby, a Verona
obbligatorio vincere per
giocarsi la salvezza

Dopo la pausa per le festività pasquali riprende la Stagione Rugbystica con tutte le formazioni cremasche impegnate in trasferta. Inizieranno domani, sabato 26 aprile alle 18.00 i ragazzi della U16 in quel di Segrate contro il Milano nell’unico incontro di giornata che vede impegnate formazioni in maglia nero verde. Domenica poi, toccherà a tutto il mini rugby che dalle 10.00 sarà impegnato su tre diversi campi della Lombardia e rispettivamente: la U8 a Guardamiglio (Lodi), la U10 a Stezzano (Bergamo) e la U12 a Brescia. Alle 15.30, sempre domenica, la formazione Seniores sarà impegnata a Verona contro il West Verona nell’ ennesimo incontro decisivo della stagione.

La speranza di salvezza per i ragazzi allenati da mister Ravazzolo è appesa ad un filo e questo filo passa obbligatoriamente da una vittoria in terra scaligera: una sconfitta infatti darebbe la matematica certezza della retrocessione con una giornata di anticipo. Il successo obbligato permetterebbe al XV cremasco di giocarsi il tutto per tutto nell’ ultima giornata di campionato davanti al proprio pubblico. Purtroppo però il Crema non è completamente padrone del suo destino, dato che dipenderà dai risultati che arriveranno dagli altri campi.

© Riproduzione riservata
Commenti