Commenta

Si è spento Paride Brindisi,
presidente del Castelleone
'E' stato un esempio'

Il presidente Paride Brindisi tra Andrea Polonini e Marco Gallarini in una foto dell'estate 2018

Si è spento nel pomeriggio di oggi, giovedì 18 aprile, Paride Brindisi, presidente del Castelleone. Brindisi, 69 anni, era in carica dal 2006, anno in cui si erano fusi il Castelleone e il San Bernardino, di cui lo stesso Brindisi era presidente. Lo storico presidente gialloblù combatteva da un paio d’anni con la malattia e negli ultimi mesi le sue condizioni avevano cominciato a peggiorare, ma fino ad un paio di settimane fa era rimasto attivo e vicino alle squadre della società. “Lo ringraziamo – è il pensiero espresso dalla dirigenza del Castelleone – per tutto quello che ha fatto in tutti questi anni, è stato un vero presidente e un esempio, soprattutto nei momenti difficili, e lo è stato fino alla fine”.

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware