Calcio
Commenta

Il Crema riparte e batte
1-0 il fanalino di coda
OltrepoVoghera

Il Crema fa il proprio dovere e batte il fanalino di coda OltrepoVoghera al Voltini, rilanciando le proprie ambizioni playoff in attesa dello scontro diretto di questa sera, giovedì 18 aprile, tra Fiorenzuola (che attualmente occupa l’ultimo posto disponibile nella griglia playoff) e Virtus Carpaneto. I ragazzi di Marius Stankevicius dominano il match, ma riescono a sbloccarlo solo ad un quarto d’ora dalla fine grazie al tiro al volo di D’Apollonia. Come detto, i nerobianchi partono forte e dopo un solo giro di lancette colpiscono un palo con Ganci. Il Crema insiste, ma sulla sua strada trova un Cizza sugli scudi che nega in due occasioni la rete del vantaggio a D’Apollonia. Il primo tempo si chiude con i padroni di casa in calo, ma dopo l’intervallo il Crema torna a spingere. Sempre il portiere ospite blocca il tentativo di Pagano sugli sviluppo di un calcio d’angolo, poi si esalta sull’incornata di De Angeli. Poco prima del gol che decide il match, ancora Cizza si oppone a Pagano. La rete di D’Apollonia, infine, dà ai ragazzi di Stankevicius quanto cercato per tutto il match, permettendo al Crema di ripartire dopo il brutto ko di Carpaneto dell’ultimo turno.

© Riproduzione riservata
Commenti