Commenta

Kodokan, bronzo e qualificazione
alla finale nazionale per Cristei,
niente da fare per Mbaye

Mihail Cristei e Samba Mbaye del Kodokan

Mihail Cristei (19 anni) ha vinto il bronzo nel campionato regionale U21 di judo, categoria 73 kg, disputato a Ciserano, alle porte di Bergamo. Quattro incontri, di cui tre vittorie e una sconfitta nella semifinale, hanno consegnato all’atleta del Kodokan il terzo posto in Lombardia e il pass per la finale nazionale di Brescia, che si svolgerà nel weekend dell’11-12 maggio prossimi. In finale ci sarà anche Chiara Bernardoni (19 anni), sempre del Kodokan, che non ha dovuto disputare le selezioni in quanto qualificata di diritto da ranking nazionale. Saranno due dunque i judoka cremonesi sui tatami del Campionato Italiano Juniores: niente qualifica infatti per Samba Mbaye nonostante la buona gara nei 66 kg. L’atleta del Kodokan, vincendo due incontri e perdendone altrettanti, si è infatti classificato al settimo posto in Regione (la quinta piazza dava diritto alla qualificazione, ndr).

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware