Commenta

Crema, brutto ko (4-1)
sul campo della Vigor
Carpaneto: playoff complicati

Un'immagine della partita d'andata tra Crema e Vigor Carpaneto

Vigor Carpaneto – Crema 4-1
VIGOR CARPANETO: Terzi, Fogliazza, Barba (87′ Tinterri), Abelli, Zuccolini (84′ Rossini), Baschirotto, Rossi (75′ Viola), Mastrototaro (33’ Mauri), Rantier, Corioni, Carrozza (87′ Favari). A disposizione: Vagge, Cornaggia, Casadei, Quaggio. All. Veronese.
AC CREMA: Marenco, Matei, Giosu, De Angeli, Scietti, Incatasciato (60′ Cesari), Pagano, Porcino, Ferrari (60′ Ganci), Radrezza (60′ Magrin), D’Appolonia (88′ Campisi). A disposizione: Prudente, Cazé, Di Stefano, Stringa, Anastasia. All. Stankevicius.
ARBITRO: D. Bianchi (Prato). Assistenti: N.E. Gookooluk (Civitavecchia) e A. Cecchi (Roma 1)
RETI: 3’ Baschirotto (V), 51’ Mastrototaro (V), 58’ Rossi (V), 91’ Rantier (V), 94’ Porcino (C).
AMMONITI: Carrozza (V), Incatasciato (C), Barba (V), Magrin (C), D’Appolonia (C).
ESPULSI: Giosu 8C) al 90′ per somma di ammonizioni.

Brutta battuta d’arresto per l’Ac Crema che torna dalla sfida di Carpaneto con 4 gol incassati e zero punti. La sconfitta, al di là delle dimensioni, segna però uno stop importante nella rincorsa ai playoff anche se la matematica non condanna ancora i nerobianchi e il contemporaneo stop del Fiorenzuola con la Pergolettese lascia i cremini a 4 punti dal quinto posto. La partita, disputata sotto una pioggia battente, inizia nel peggiore dei modi per i nerobianchi che dopo 2′ si trovano sotto a causa dell’incornata di Baschirotto. Il primo tempo è abbastanza bloccato con poche occasioni: Ferrari manda a lato di testa, mentre la punizione di Rantier non fa male. Ancora una volta, però, a tradire i ragazzi di Marius Stankevicius è l’avvio di tempo. Dopo l’intervallo, infatti, arriva l’uno-due dei padroni di casa che stronca ogni velleità nerobianca: a Mastrototaro segue il tris di Rossi. La partita di fatto finisce qui, ma prima dello scadere c’è ancora tempo per qualche emozione: il Crema rimane in dieci per l’espulsione di Giosu, il Carpaneto prende un palo e trova il poker grazie alla punizione di Rantier. In pieno recupero arriva quindi il gol della bandiera per la squadra cremina grazie a Porcino.

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware